tracce: uno spettacolo tutto improvvisato!

Sei a teatro. Le luci si spengono. C’è silenzio. Il sipario si apre. Forse è colpa del rosso. E allora diventa tutto un altro mondo. Sul palcoscenico, tante storie diverse. Alcune sono chiare da subito, si capisce tutto e lo spettatore deve soltanto aspettare la loro naturale fine. Di altre invece si sa poco, quasi niente, forse solo una traccia e allora, portare lo spettatore a scoprire dove va la storia e come finisce, è compito degli attori.

Venerdì 8 febbraio, nel nostro bel teatro Vigneron, gli allievi di Recitazione II anno Giulia Ballabio, Pietro Broschi, Federica Lissoni, Miriam Melfi, Davide Menaglio, Selene Monizza e Matteo Ronconi, sono andati in scena con “Tracce“, spettacolo di teatro d’improvvisazione, nato da un unico suggerimento del pubblico. 

 

altre news

Mohole Gift 2019

A Natale o quando ti pare, regala Mohole.

scopri di più