Gianni Berengo Gardin

Dal pennello del pittore alla penna dello scrittore

Gianni Berengo Gardin è fotografo e maestro dell’immagine con oltre mezzo secolo di esperienza.
Lo sguardo di Gianni Berengo Giardin racconta un mondo fatto di volti, situazioni, eventi e architetture in bianco e nero, dove il tempo sembra fermarsi.
Durante la sua lunga carriera, Gianni Berengo Gardin ha pubblicato oltre 250 libri fotografici e esposto in più di 300 mostre personali. Nel 1972 la rivista Modern Photography lo inserisce nella lista dei 32 maggiori fotografi al mondo. Nel 2003 è presente tra gli ottanta fotografi scelti da Cartier-Bresson per la mostra “Les choix d’Henri Cartier-Bresson”. Oltre ai numerosi premi, nel 2008, quale riconoscimento alla carriera, gli viene assegnato il Lucie Award e nel 2012 la città di Milano gli assegna l’Ambrogino d’Oro.

altri seminari

Mohole Gift 2019

A Natale o quando ti pare, regala Mohole.

scopri di più